Tel Aviv skyline

Tel Aviv balza dal quinto al primo posto nella classifica delle città più care del mondo secondo l’ultimo report Worldwide Cost of Living dell’Economist.

Ogni sei mesi l’autorevole testata economica realizza un report molto accurato, che compara il costo della vita in 173 città del mondo con un paragone diretto su 400 prezzi individuali tra 200 tra prodotti e servizi.

Tra questi prodotti e servizi, oltre ai generi alimentari più diffusi, i prodotti per la casa e per la cura personale, l’abbigliamento, i trasporti, l’istruzione e il tempo libero, sono stati da poco inseriti anche prodotti rilevanti per il Covid, come liquidi per sanificare, mascherine e medicinali contro i sintomi dell’influenza.

Quest’anno, anche a causa della crisi economica mondiale causata dalla pandemia, il tasso di inflazione del costo della vita è al 3,5% il più alto registrato negli ultimi cinque anni.

Mercato di Tel Aviv Tel Aviv arriva al primo posto tra le città più care del mondo superando Parigi, ora seconda insieme a Singapore mentre Roma scende al 48° posto (era al 32° nell’ultima classifica).

A causa del perdurante stato di guerra in Siria, Damasco è invece la città più economica, subito sotto a Tripoli (aggiunta quest’anno insieme ad altre 39 città). Theran, dopo la reimpostazione delle sanzioni adottata sotto l’amministrazione Trump, è passata dal 79° al 29° posto.

I dati di questo report sono stati raccolti tra il 16 agosto e il 12 settembre 2021, quando – anche come abbiamo detto a causa del Covid – i prezzi di materie prime e trasporti erano in continuo aumento.

Il primato di Tel Aviv riflette la forza dello shekel rispetto al dollaro americano (l’indice è confrontato con i prezzi di New York) e un generale aumento dei prezzi determinato, tra l’altro, da problemi della catena di approvvigionamento e dalle misure legate al Coronavirus che hanno limitato la produzione e gli scambi commerciali.

L’Economist prevede comunque che la tendenza globale al rialzo dei prezzi non si fermerà nei prossimi mesi.

Ecco la classifica delle prime 5 città più care al mondo:

1. Tel Aviv

2. Singapore

2. Parigi

4. Zurigo

5. Hong Kong

6.   New York

7.   Ginevra

8.   Copenhagen

9.   Los Angeles

10.   Osaka

Leggi anche:

L’economia israeliana e il volo del calabrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi:

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter