Shoa

La ballerina Carla Fracci
Italia

Quando Carla Fracci interpretò la Shoà

Un ricordo della grande artista scomparsa, Carla Fracci, che in una sua emozionante performance interpretò la Shoà. In occasione del Maggio Musicale 57  (edizione del 1994), andò in scena un’opera di danza, recitazione e canto imperniata sulla figura dell’ebrea Etty Hillesum, deportata e morta in un lager nazista. La morte di Carla Fracci, all’età di 84 anni, lascia un grande

Leggi Altro »
Pagine scelte

“La guerra dei 6 giorni non terminò con mio padre”

Pagine scelte, a cura di Eliana Pavoncello “La guerra dei 6 giorni non terminò con mio padre” di Alan Davìd Baumann Il 5 giugno del 1967, il giorno in cui scoppiò la più veloce e forse la più famosa delle guerre vinte da Israele, Alberto Baumann era un giornalista impegnato, marito e padre. Ma era soprattutto un giovane ebreo italiano.

Leggi Altro »
libri

“Il ghetto interiore” di Santiago H.Amigorena

Pagine scelte “Il ghetto interiore”, di Santiago H.Amigorena “Non ho scritto un libro sulla Shoà. Ho voluto scrivere la storia di mio nonno e del suo silenzio che è anche all’origine del mio.” Questo è l’assunto dell’Autore. Eppure la Shoà è il leit-motiv del libro, ambientato a Buenos Aires tra il 1940 e il 1945. Wincent Rosenberg, fervente ammiratore del

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter