Firenze

viaggio nelle comunità ebraiche italiane

Manteniamo la pluralità dell’ebraismo italiano

Manteniamo la pluralità dell’ebraismo italiano Enrico Fink, 51 anni, musicista e musicologo, dallo scorso novembre guida la comunità ebraica di Firenze. Anche a lui abbiamo chiesto di parlarci della sua comunità, e delle priorità dell’ebraismo italiano.  Enrico Fink, per cominciare, che comunità è quella di Firenze? È una comunità con meno di 1000 iscritti, un numero certo trascurabile a livello

Leggi Altro »
Viaggio nel rabbinato italiano

Una scelta quotidiana

Una scelta quotidiana Firenze è una media comunità ebraica, guidata da un giovane rabbino capo. A Gadi Piperno abbiamo chiesto come vede il futuro dell’ebraismo italiano Gadi, da circa due anni sei rabbino capo della comunità di Firenze. Ci puoi descrivere la realtà ebraica fiorentina e che linee stai seguendo nella tua attività di rav? A Firenze e dintorni vivono

Leggi Altro »
Informazione

Viaggio nell’informazione ebraica

Viaggio nell’informazione ebraica/” L’unione fa la forza: la realtà toscana Da 32 anni Hulda Liberanome, giornalista, dirige con garbo e intelligenza l’informazione che arriva nelle case degli ebrei toscani. “Nel 1987  era un semplice foglio d’informazione, destinato solo agli ebrei fiorentini; due anni dopo, abbiamo unito le forze con le comunità di Livorno e di Pisa, ed è nata Toscanaebraica.

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter