Cerca
Close this search box.

Torah

Ebraismo italiano

Parole di Torah per il nuovo anno

Parole di Torah per il nuovo anno L’associazione Lech Lechà rinnova la collaborazione con Haim Baharier Davide Assael è Presidente dell’Associazione “Lech Lechà”, per una filosofia relazionale. Lech lechà si occupa, tra l’altro, di diffondere il pensiero ebraico, attraverso cicli di lezioni e seminari. Da anni, Haim Baharier, talmudista e psicoanalista, effettua un commento alla Torah molto partecipato. Ospitiamo oggi

Leggi Altro »
In primo piano

Il Codice Sassoon: la Torah più preziosa del mondo

Il Codice Sassoon: la Torah più preziosa del mondo La sua vendita sarà battuta in asta a New York il prossimo 17 maggio. Già si annuncia un prezzo straordinario. La più antica Torah, praticamente completa di tutti i 24 libri, è il c.d. Codex Sassoon dal nome del suo più importante proprietario moderno: David Solomon Sassoon (1880-1942), il collezionista di manoscritti

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Pesach, un legame eterno tra D.O e Israele

Pesach, un legame eterno tra D.O e Israele Cosa rende unico il legame tra D.O e il popolo d’Israele? E cosa comporta questo per gli ebrei, oggi? Alla vigilia degli ultimi gironi di festa, Riflessi pubblica un intervento di Rav Momigliano “Baavur zeh asà H. li betzetì mimizraim” – Per quello che il Signore mi fece quando uscii dall’Egitto “

Leggi Altro »
antisemitismo

Le polemiche sull’Antico testamento? Io difendo la laicità dello Stato e Israele

Le polemiche sull’Antico testamento? Io difendo la laicità dello Stato e Israele Carlo Calenda in un tweet di pochi giorni fa ha contrapposto “l’Antico testamento” al Vangelo. A Riflessi precisa le sue dichiarazioni Onorevole Calenda, la sua frase, che avvicina il “Vecchio testamento” (cioè la Bibbia ebraica) ai talebani e gli contrappone “la laicità e il Vangelo”, ha generato molta

Leggi Altro »
CER

Un anno di Riflessi

Un anno di Riflessi L’11 maggio 2021 Riflessi iniziava le sue pubblicazioni on line: un anno dopo, è tempo di primi bilanci Oggi, se permettete, parliamo un po’ di noi. E di voi. Riflessi è nata poco più di un anno fa. All’inizio quasi sconosciuta, ha cominciato a far sentire la sua voce dentro la comunità di Roma e poi,

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Un ebreo milanese tra i maestri del diritto internazionale

Un ebreo milanese tra i maestri del diritto Giorgio Sacerdoti, giurista di fama internazionale, racconta della sua famiglia, della sua professione, e del suo impegno nel mondo ebraico italiano, compreso il recente Fondo per i risarcimenti da crimini nazisti Caro Giorgio, vorrei cominciare questa intervista dalla tua famiglia. Leggendo alcuni tuoi libri (in particolare due: Piero Sacerdoti: Un uomo di

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Perché un giorno in più di festa?

Perché un giorno in più di festa? I Shalosh regalim “regalano” agli ebrei della diaspora un giorno in più per fare festa. A Pesach, in particolare, che insegnamento ne dobbiamo trarre? Nella diaspora, crediamo che l’ottavo giorno sia l’ultimo giorno di Pesach. Lo è, ma non lo è. Succede solo che questa settimana l’ottavo giorno sia anche Shabbat, quindi anche gli

Leggi Altro »
Donne del mondo ebraico

Insegniamo ad amare Israele e l’ebraismo

Insegniamo ad amare Israele e l’ebraismo, rafforziamo la nostra identità Myriam Silvera, cordinatrice didattica del Diploma universitario triennale in studi ebraici, spiega a Riflessi gli obiettivi di un percorso di studi che ogni anno cresce in numeri e qualità Myriam, da quanti anni sei la coordinatrice didattica del Diploma universitario triennale in studi ebraici, che ora si intitolerà a Renzo

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*