Notizie dall’UCEI

Quanto riceve l’UCEI dall’Otto per mille?

L’Otto per mille è il meccanismo con cui lo Stato italiano consente ai contribuenti di scegliere a chi devolvere l’Otto per mille, appunto, di quanto dovuto a tutolo di IRPEF, potendo scegliere tra lo stesso Stato o associazioni religiose riconosciute e firmatarie di intese.

Più in particolare, si può scegliere, al momento della dichiarazione dei redditi, si puòsceglieretra sette opzioni: Stato, Chiesa cattolica, Avventisti, Assemblee di D.o, Valdesi, Luterani, Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

La scelta si compie mettendo la propria firma sul modello in corrispondenza dell’istituzione prescelta e non comporta alcun onere per il contribuente. La campagna per la destinazione dell’Otto per mille a UCEI porta in primo piano la cultura ebraica in tutta la sua complessità e varietà, raccontando il suo impegno costante al dialogo e al confronto fra idee, identità e culture diverse.

Come spende l’UCEI i fondi dell’otto per mille?

Nel 2018, in relazione ai redditi del 2014, l’UCEI ha ricevuto  3.961.640 e, dopo aver trattenuto 250.000 per scopi di promozione e rendicontazione, ha distribuito  2.226.984 alle Comunità ebraiche, per le loro attività istituzionali, ed  112.500 agli Enti ebraici, per progetti specifici. La somma residua di  1.372.156 è stata utilizzata dall’UCEI per le proprie attività.

In particolare, l’UCEI ha utilizzato la somma per: attività culturali istituzionali e per le Comunità, attività didattico culturali (Collegio Rabbinico e Accademia di Studi Superiori, antisemitismo/memoria), attività e progetti per i giovani, attività archivistiche e bibliotecarie-beni culturali, assemblea rabbinica e scuole rabbiniche, Progetto Sud, rassegna stampa, portale e altre attività di comunicazione, servizio sociale, progetti editoriali (Rassegna Mensile Israel e La mia Torah) e progetti strategici.

La Comunità di Roma ha ricevuto nel 2018 la somma di  823.674, che ha speso per attività culturali giovanili, lingua e cultura ebraica, Centro di Cultura e Archivio Storico, diritto all’educazione ebraica (borse di studio), servizio sociale e sostegno alle attività dei templi.

Tuttavia, va evidenziato che il gettito proveniente dall’otto per mille, sta fortemente diminuendo anno dopo anno, come evidenziato da questa tabella:

ANNO*     REDDITI**    8 per mille all’UCEI       di cui alla CER
2014           2011                       5.809.088                    1.254.771
2016           2012                      4.752.188                     1.023.657
2017           2013                      4.113.292                         859.032
2018          2014                       3.961.640                        823.674

* anno di distribuzione delle risorse

** anno di scelta del contribuente

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter