CER

CER

A proposito del consiglio CER del 6 Ottobre

Lo scorso 11 di Tishrì, 6 ottobre 2022, si è tenuta in presenza la prima riunione nel nuovo anno 5783 del Consiglio della Comunità Ebraica di Roma. Dopo le comunicazioni del Rabbino Capo e della Presidente, si è quindi passati ai successivi punti all’ordine del giorno. Tra questi, c’era la sostituzione di un nuovo consigliere della Casa di Riposo Ebraica

Leggi Altro »
Giacomo Saban
CER

Un ricordo di Giacomo Saban

Giacomo Saban (1926-2022) Presidente della CER, arrivato dalla Spagna in Italia via Turchia, Giacomo Saban è stata una delle figure più importanti dell’ebraismo italiano del Novecento Nella notte subito dopo Simchat Torà ci ha lasciato Giacomo Saban. In genere il prof. Saban è ricordato in ambiente ebraico soprattutto come il Presidente della Comunità di Roma che, insieme al Rabbino Capo

Leggi Altro »
I volontari della sicurezza CER
CER

Il mio ricordo di Yair

Il mio amico Yair* Gianni Zarfati ricorda Yair, da trent’anni occupato nella sicurezza della CER Yair, z.l., è stato per me, oltre che un collega, un caro amico. Lo ricordo come persona sempre disponibile, educata; soprattutto responsabile e riservata. Più volte, quando avevo un dubbio sulla decisione da prendere, mi sono rivolto a lui per un consiglio ed ho sempre

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Il Pigliani è un modello di accoglienza e di cura ai più giovani

Il Pigliani è un modello di accoglienza e di cura ai più giovani Bruno Sed, presidente del Pitigliani, spiega i nuovi obiettivi dell’Istituto dopo che l’assemblea dei soci ha approvato un bilancio su cui il COVID ha fatto sentire i suoi effetti Bruno, il Pitigliani ha chiuso l’anno di esercizio con assemblea dei soci. Qual è lo stato di salute

Leggi Altro »
CER

Un anno di Riflessi

Un anno di Riflessi L’11 maggio 2021 Riflessi iniziava le sue pubblicazioni on line: un anno dopo, è tempo di primi bilanci Oggi, se permettete, parliamo un po’ di noi. E di voi. Riflessi è nata poco più di un anno fa. All’inizio quasi sconosciuta, ha cominciato a far sentire la sua voce dentro la comunità di Roma e poi,

Leggi Altro »
CER

Ricordo di Guido Di Veroli (1933-2021)

Ricordo di Guido Di Veroli (1933-2021) Leone Paserman ricorda l’amico, il suo impegno costante per la comunità e il suo convinto sionismo Guido Di Veroli z.l. è stato per 70 anni un faro per tutto l’ebraismo italiano, e non solo. Attivo fin dall’inizio nei movimenti giovanili, poi nella Comunità Ebraica di Roma, di cui è stato consigliere per molti anni,

Leggi Altro »
CER

La Comunità di Roma e la disabilità

Notizie dalla CER: la Comunità di Roma e la disabilità La consapevolezza dell’ampiezza e della gravità dei problemi che hanno i disabili ha indotto il Consiglio della Comunità Ebraica di Roma a istituire nella precedente consiliatura una commissione sulla disabilità, per studiare come la Comunità possa e debba affrontare il problema. Purtroppo non ci sono stati risultati concreti. Nella attuale

Leggi Altro »
CER

Un’altra categoria della nostra Comunità in difficoltà: i NCC

I conducenti a noleggio, di Eliana Pavoncllo Alessandro Di Napoli ha 31 anni, è sposato e ha un figlio. “Nato a maggio, proprio durante la pandemia”, ci tiene a precisare, senza nascondere il suo orgoglio di neo-papà. Da 10 anni è conducente di NCC, una tradizione di famiglia, perché anche suo padre, suoi zii e suoi cugini lavorano nel settore.

Leggi Altro »
Editoriali

Crisi, pericoli e punti di svolta

Crisi come opportunità, di Livia Ottolenghi Affrontare le diverse sfaccettature che un periodo critico comporta è, per una comunità, sempre difficile e spesso incompleto. Secondo Albert Einstein è nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Per superarla è quindi necessario valorizzare le possibili soluzioni, più che soffermarsi sui problemi. Con questo secondo numero della nostra newsletter

Leggi Altro »
CER

La protesta degli urtisti, di Emanuele Pace

La protesta degli urtisti, di Emanuele Pace Da tempo il Comune di Roma ha adottato una politica di forte limitazione per i venditori di oggetti ricordo, gli Urtisti, con l’esclusione totale dai luoghi di maggiore attrazione turistica, come il Colosseo o Fontana di Trevi e molte famiglie della Comunità sono state messe in grave difficoltà. La Comunità, in particolare il

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*