giovani ebrei

Elezioni Ucei

Ecco l’impegno e gli obiettivi di Menorah per la prossima Ucei

Ecco l’impegno e gli obiettivi di Menorah per la prossima Ucei La capolista di Menorah, Livia Ottolenghi, individua i punti che vogliamo realizzare. Il traguardo? Rendere più forte l’intero ebraismo italiano Il viaggio intrapreso da Riflessi nel rabbinato italiano e nelle comunità ebraiche ha permesso a Menorah di ascoltare le esigenze che provengono dall’ebraismo italiano. Per parafrasare la nuova definizione

Leggi Altro »
viaggio nelle comunità ebraiche italiane

Le piccole comunità non sono dei musei

Le piccole comunità non sono dei musei Tiziana Ferrari, presidente della comunità ebraica di Modena, spiega perchè serve una maggiore solidiarietà tra comunità ebraiche, e tra centro e periferia Presidente Ferrari, da quanti anni guida la comunità di Modena? Sono al mio secondo mandato, sono stata eletta presidente la prima volta nel 2014. In precedenza sono stata consigliere per alcuni

Leggi Altro »
La finestra sul cortile

A chi affideremo il nostro futuro?

A chi affideremo il nostro futuro? Giacomo Kahn interviene su una questione fondamentale per l’ebraismo italiano: quello dei giovani. Siamo sicuri che ci stiamo davvero occupando di loro al meglio? C’è un insegnamento nel Talmud, che ci viene tramandato attraverso un’immagine suggestiva, persino romantica: “Il mondo si regge sul respiro dei bambini che studiano” (TB, Shabbath 119b). Questo può significare

Leggi Altro »
Viaggio nel rabbinato italiano

dalla Piazza… a piazza Grande

Dalla Piazza… a piazza Grande Rav Alberto Sermoneta, 60 anni, è rabbino capo a Bologna. In questa intervista ci spiega cosa significa per un romano verace vivere in una piccola comunità ebraica, ma anche della sua formazione e dei suoi maestri, soprattutto uno: rav Toaff, z.l. Rav Sermoneta, da quanti anni è a Bologna? Da 24 anni. Assieme ad alcuni

Leggi Altro »
Giovani

Il futuro visto dai giovani ebrei europei

Bini Guttman, presidente di EUJS Bini, vorremmo parlare con te del futuro dei givoani ebrei europei. Ci spieghi innanzitutto cos’è EUJS e di che si occupa? EUJS (European Union of Jewish students) è l’organizzazione “ombrello” che raggruppa e rappresenta le unioni studentesche ebraiche in 36 paesi europei (inclusa l’Italia); siamo la rappresentanza europea democratica di circa 160.000 giovani ebrei in

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter