Cerca
Close this search box.

Guerra grande in medio oriente

Si presenta oggi (ore 18) l’ultimo numero di Limes deidicato alla guerra a Gaza: la discussione si annuncia intensa. Riflessi collabora all’evento che potrà essere seguito in streaming

Lucio Caracciolo

La guerra tra Israele e Hamas è in corso da 47 giorni.

Hamas, dopo avere aggredito Israele uccidendo oltre 1.400 persone, per la maggior parte civili, e rapito oltre 230 persone, ha subito la reazione militare dello Stato ebraico, che ha portato alla morte di migliaia di persone.

Mentre la comunità internazionale chiede la sospensione dell’attacco, e stamane appare ancora incerto l’accordo che dovrebbe cominciare il rilascio di circa 50 ostaggi israeliani in cambio di una tregua temporanea e della liberazione di decine di palesinesi arrestati per aggressioni e violenze, resta il problema di trovare una via d’uscita che garantisca la sicurezza di Israele, il rispetto del diritto internazionale e una possibile via d’uscita della questione palestinese.

Sergio Della Pergola

Per parlarne, oggi, alle 18.00, l’associazione Lech Lechà, presieduta da Davide Assael, con la collaborazione di Riflessi, organizza la presentazione dell’ultimo numero di Limes, dedicato alla guerra tra Israele e Hamas.

Mirko Campochiari

Ci saranno, oltre che il direttore di Limes, Lucio Caracciolo, Sergio Della Pergola e Mirko Campochiari, esperto militare.

La discussione si annuncia intensa.

 

Una risposta

  1. Nel frattempo prosegue in Italia la vergognosa propaganda filo palestinese e filo Hamas. Radio tre mondo è diventata l’emittente locale della rete qatarina riempiendo l’opinione pubblica di informazioni false o perlomeno imprecise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi:

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter