guerra russia ucraina

Guerra in Ucraina

L’Ucraina che conoscevo sta scomparendo

L’Ucraina che conoscevo sta scomparendo Israele Levi ha viaggiato per anni in Ucraina. A Riflessi racconta la sua esperienza, dal Donbass a Kiev, da Odessa a Leopoli Israel, da quanto tempo conosci l’Ucraina? La prima volta andai nel 1999, quando portai 2 giocatori alla Dinamo Kiev. Da allora sono stato più volte, un po’ in tutto il paese. Forse ormai

Leggi Altro »
Guerra in Ucraina

Gli interessi di Israele

Gli interessi di Israele Davide Frattini è corrispondente per il Corriere della Sera dal Medio Oriente. Gli abbiamo fatto alcune domande su come vede la situazione attuale, dall’osservatorio privilegiato di Gerusalemme. Davide Frattini, lei è corrispondente in Israele da molti anni. Come si vivono questi giorni di guerra nel paese? In Israele c’è una grande comunità che in generale viene

Leggi Altro »
Guerra in Ucraina

Chi è Volodimir Zelenskj?

Chi è Volodimir Zelenskj? Due anni fa il presidente ucraino concesse una lunga intervista, parlando di sè, della sua identità ebraica, dei sentimenti verso Israele. Riflessi la ripropone, per provare a compredere meglio quello che oggi è il nemico (e oppositore) principale della Russia di Putin Pochi giorni fa lo scrittore inglese Ben Judah ha twittato: “se avessero detto ai

Leggi Altro »
Memoriale Olocausto Babyn Yar
antisemitismo

Missili russi sul sito del Memoriale dell’Olocausto di Babyn Yar

Tra le notizie di questa guerra assurda nel cuore dell’Europa, una ci ha colpito come un pugno allo stomaco ieri sera: i missili lanciati dai russi contro il Memoriale dell’Olocausto di Babyn Yar nei pressi di Kiev. In una offensiva che ha colpito anche la torre della televisione di Kiev, è stato danneggiato il sito costruito sulla fossa comune dell’Olocausto

Leggi Altro »
Il mondo dei hasidim
Guerra in Ucraina

Ucraina, culla di storia e memoria del chassidismo

Guerra nella terra dei chassidim L’Ucraina, il paese-nazione che oggi combatte per la sua libertà e il diritto all’autodeterminazione, è stata per secoli la casa di molte generazioni di ebrei A quel tempo, gli ebrei vivevano in villaggi medio-piccoli chiamati shtetlakh, in yiddish, la loro lingua (seppur non riconosciuta). Nel XVIII secolo gli ebrei erano una presenza ubiqua sul vastissimo

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*