Calabria

Ebraismo italiano

L’etrog: la bellezza che illumina la nostra precarietà

L’etrog: la bellezza che illumina la nostra precarietà L’etrog, il cedro, è un simbolo di Sukkot. In questo articolo Massimo Giuliani ci accompagna a conoscere alcune particolarità di questo frutto…made in Italy Dopo aver riflettuto su rimon e shofar, soffermiamoci sull’etrog, il frutto che accompagna i riti religiosi della solennità ebraica di Sukkot, le simboliche capanne in cui si consumano

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

La nostra resilienza va riconosciuta

La nostra resilienza va riconosciuta Roque Pugliese, ebreo calabrese, racconta la realtà dell’ebraismo meridionale, fatto di tenacia, marranesimo e amore per Israele Dottor Pugliese, che significa oggi essere un ebreo del sud? Deve immaginare che i marrani nel meridione hanno vissuto per secoli nascosti, facendo lo Shabbat “in cantina”, ossia nelle condizioni più difficili. Gli ebrei del sud col tempo

Leggi Altro »
libri

Memoria, famiglia, radici: “Sud”, di Mario Fortunato

Memoria, famiglia, radici: “Sud”, di Mario Fortunato Una famiglia calabrese attraversa il Novecento tra ricordi, lutti, amori e la nostalgia per un passato ignorato, eppure presente: quello delle proprie radici ebraiche Fin dal prologo ci sentiamo immersi in un’atmosfera da Antologia di Spoon River, con echi delle bellissime canzoni di De André ispirate a quell’opera. Ma questo romanzo non è

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*