Cerca
Close this search box.

ANPI

In primo piano

Di cosa abbiamo parlato la scorsa settimana

Di cosa abbiamo parlato la scorsa settimana Riflessi si è occupato di: Università italiane, boicoattaggio, Israele, Resistenza Lunedì, Alessandra Veronese ci ha descritto l ostato d’animo di studenti israeliani ed ebrei nelle università italiane Gli universitari israeliani ed ebrei hanno timore Martedì, Manuela Dvisri ci ha raccontato l ostato d’animo di Israele dopo 6 mesi di guerra Il 7 ottobre

Leggi Altro »
antisemitismo

L’Anpi nazionale sta sbagliando strada

L’Anpi nazionale sta sbagliando strada Roberto Cenati, a lungo a capo dell’Anpi di Milano, si è dimesso in disaccordo con le scelte della direzione nazionale di schierarsi su posizioni radicali contro Israele Dottor Cenati, dopo oltre 13 anni alla direzione del comitato provinciale dell’Anpi, poche settimane fa lei si è dimesso. Può spiegarci i motivi? Le cause sono state determinate

Leggi Altro »
MILANO - 26 APRILE 1945
In primo piano

Il valore della Resistenza e il duplice errore dell’Anpi

Menorah e Riflessi augurano ai lettori un buon 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, omaggio alla Resistenza e al contributo della Brigata ebraica per la nostra libertà. Auguri! In Italia, dopo la Seconda Guerra mondiale, più d’uno fra i giovani che avevano partecipato alla Resistenza entrò a far parte dei gruppi dirigenti del rinato movimento sindacale, inizialmente unitario. La

Leggi Altro »
Donne del mondo ebraico

Festeggiamo la Liberazione da protagonisti

Festeggiamo la Liberazione da protagonisti Intervistata da Riflessi, Noemi Di Segni spiega perchè è importante che anche gli ebrei italiani siano presenti alle celebrazioni del 25 aprile, e qual è la posizione dell’ebraismo italiano sulla guerra in Ucraina Noemi Di Segni, dopo 2 anni, gli italiani tornano oggi a celebrare e a festeggiare in pubblico il 25 Aprile e la

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Questa era Carla Di Veroli

Impegno politico, amore per Israele, lotta senza tregua al fascismo: questa era Carla Di Veroli Emanuele Fiano spiega a Riflessi qual è l’eredita politica e spirituale lasciata da Carla Di Veroli, che non  ha mai indietreggiato nella sua lotta contro ogni discriminazione Onorevole Fiano, da quanti anni conosceva Carla Di Veroli? Da quando eravamo ragazzi. Facevamo parte di un’unica famiglia:

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*
Riflessi Menorah