Shoah

Ebrei e politica italiana

L’antidemocrazia è un pericolo da cui nessuno può dirsi immune

L’antidemocrazia è un pericolo da cui nessuno può dirsi immune A 100 anni dalla marcia su Roma e a meno di 5 giorni dalle  elezioni che potrebbero consegnare la vittoria alla leader di un partito postfascista, Michele Sarfatti evidenzia una certa inclinazione mai sopita verso l’ideologia illiberale, da cui anche gli ebrei oggi non sono tutti al riparo Professor Sarfatti,

Leggi Altro »
Antisemitismo paesi est
antisemitismo

Il mondo fantasma: gli ebrei invisibili

Il mondo fantasma: gli ebrei invisibili Che ne è rimasto del mondo ebraico che viveva nell’est Europa alla vigilia della seconda guerra mondiale? Un libro ripercorre la storia delle terre più duramente colpite dalla shoah Qualcosa è rimasto tra le pagine scure della storia dell’Europa orientale. Una presenza ebraica ridotta, spesso autocensurata, rimasta in una terra dove vivevano quasi dieci

Leggi Altro »
Banca Fucino
Ebraismo italiano

Una nuova partnership per la fondazione Museo della Shoah

Una nuova partnership per la fondazione Museo della Shoah La Fondazione Museo della Shoah, che vede tra i suoi soci fondatori l’Associazione figli della Shoah, la Comunità Ebraica di Roma, la Regione Lazio, Roma Capitale e l’UCEI, dal mese scorso ha un nuovo partner importante: la Banca del Fucino che ne è diventata Partecipante sostenitore. Capogruppo del Gruppo Bancario Igea

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

L’ultimo testimone di Roma

L’ultimo testimone di Roma Donato Di Veroli (1924-2022) ci ha lasciato ieri. Era l’ultimo ebreo romano sopravvissuto alla Shoah ancora in vita. Con lui scompare un’altra parte della nostra “memoria vivente”, e si avvicina il momento in cui dovremo continuare a raccontare e ricordare senza più l’aiuto dei testimoni. Per ricordarne la figura, Riflessi riporta alcune sue dichiarazioni raccolte da

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Una nuova sede per il CDEC

Una nuova sede per  aprirci (ancora di più) ai giovani studiosi e alla città Gadi Luzzatto Voghera, direttore del CDEC, spiega cosa potremo aspettarci dai nuovi spazi e dalla nuova collocazione del Centro Gadi, perché il Cdec cambia sede? Anche se un po’ a malincuore, la verità è che era necessario, e forse anche opportuno, che si realizzasse questo trasferimento,

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

ll Memoriale-Binario 21 e il CDEC insieme per la tutela della memoria e per la città di Milano

Il Memoriale-Binario 21 e il CDEC insieme per la tutela della memoria e per la città di Milano Roberto Jarach, presidente della Fondazione Memoriale della Shoah-Binario 21, si prepara all’inaugurazione dei nuovi spazi del Memoriale, che ospiteranno dal 15 giugno anche la nuova sede del Cdec e la più grande biblioteca italiana sulla storia della Shoah nel nostro Paese Roberto

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

I risarcimenti per i crimini nazisti? Non sembra questa la strada giusta

I risarcimenti per i crimini nazisti? Non sembra questa la strada giusta Marco De Paolis, procuratore generale militare, spiega a Riflessi perchè il recente fondo stanziato dallo Stato italiano per risarcire le vittime dei crimini nazisti rischia di essere uno strumento inadeguato e rischioso per le vittime Dottor De Paolis, da poco più di un mese tutti coloro che furono

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

I risarcimenti per crimini nazisti? Una soluzione sbagliata a un’esigenza giusta

I risarcimenti per crimini nazisti? Una soluzione sbagliata a un’esigenza giusta Tullio Scovazzi, professore di diritto internazionale, è tra i firmatari di una petizione presentata al Parlamento per l’eliminazione del Fondo istituito per il ristoro dei crimini commessi dal Terzo Reich Professor Scovazzi, chi sono i firmatari della petizione? Quali primi firmatari siamo in tre: Luca Baiada, magistrato militare, con

Leggi Altro »
Donne del mondo ebraico

La mia passione per la storia al servizio della memoria

La mia passione per la storia al servizio della memoria Liliana Picciotto, Responsabile Ricerca storica del Centro di documentazione ebraica contemporanea (CDEC), da anni lavora alla ricostruzione della memoria dell’ebraismo italiano Liliana, per cominciare questa nostra intervista mi piacerebbe iniziare dalla tua famiglia. Sono nata in Egitto da una famiglia di origine siriana, e questo elemento è stato per me

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Un nuovo Fondo per risarcire i crimini di guerra nazisti

Un nuovo Fondo per risarcire i crimini di guerra nazisti Il decreto legge n. 36 ha stanziato 55 milioni in 5 anni per risarcire le vittime dei crimini di guerra nazisti e i loro eredi. Ma il termine per agire scade il 30 maggio. A chi bisogna rivolgersi? E quali documenti serviranno? Che possibilità si hanno di ottenere il ristoro?

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*