Informazione

Informazione

Aiutiamo Eitan

Aiutiamo Eitan Le immagini della funivia di Mottarone-Stresa non ci abbandondano da domenica scorsa. La tragedia – 14 vittime, tra cui un’intera famiglia israeliana – è dura da accettare. Ora tutto l’ebraismo italiano si stringe attorno al piccolo Eitan, l’unico sopravvissuto. Eitan, come sapete, è ancora ricoverato a Torino, e tutti speriamo per il meglio. Alcune iniziative sono state avviate

Leggi Altro »
Giornali
Informazione

Rassegna stampa sul conflitto Israele – Hamas

Fare una rassegna stampa esaustiva su cronache e commenti del recente conflitto Israele – Hamas è praticamente impossibile. Articoli e opinioni si succedono a una velocità impressionante, mossi dalla rapida evoluzione della crisi. Tuttavia, vogliamo proporvi tre articoli che affrontano il conflitto Israele – Hamas. Come diciamo più oltre, non tutti ci trovano d’accordo, anzi! Tuttavia, chi difende le ragioni

Leggi Altro »
hunters-amazon-prime-video-al-pacino
In primo piano

La guerra parallela: Israele e la disinformazione

Israele sta combattendo una guerra parallela contro la disinformazione. Abbiamo chiesto un parere sulla guerra delle fake news a Claudio Della Seta (giornalista al TG5 per 24 anni,  fino a diventarne caporedattore). Claudio, potresti descriverci qual è oggi l’approccio della stampa italiana quando si trova a dover descrivere le tensioni, i conflitti e le guerre che coinvolgono Israele? Direi che

Leggi Altro »
Informazione

Viaggio nell’informazione ebraica

Viaggio nell’informazione ebraica/” L’unione fa la forza: la realtà toscana Da 32 anni Hulda Liberanome, giornalista, dirige con garbo e intelligenza l’informazione che arriva nelle case degli ebrei toscani. “Nel 1987  era un semplice foglio d’informazione, destinato solo agli ebrei fiorentini; due anni dopo, abbiamo unito le forze con le comunità di Livorno e di Pisa, ed è nata Toscanaebraica.

Leggi Altro »
Informazione

Troppi giornali ebraici in Italia?

Le testate giornalistiche ebraiche in Italia: troppe, o troppo poche?, di Aviram Levy Le recenti polemiche che sono seguite all’annuncio di un avvicendamento alla direzione del mensile Shalom offrono lo spunto per qualche riflessione sul tema: in tempi di gravi difficoltà di bilancio per le istituzioni ebraiche, ha senso destinare risorse agli organi di stampa? Ha senso avere una testata

Leggi Altro »
Informazione

Viaggio nell’informazione ebraica

Viaggio nell’informazione ebraica/4 Guardare la realtà da un angolo diverso: l’esperienza di “Pagine ebraiche” Incontro Guido Vitale da remoto di sera, e mi bastano alcune domande per sentirsi raccontare la storia del giornale dell’ebraismo italiano edito dall’UCEI. “Pagine Ebraiche, comincia a raccontare Vitale, una lunga esperienza di giornalista anche all’estero per varie testate, “nasce nel 2009. Attualmente ci lavorano quattro

Leggi Altro »
Informazione

Viaggio nell’informazione ebraica

Viaggio nell’informazione ebraica/3 L’esperienza torinese e milanese: “Ha keillah”, Joimag, Mosaico È ancora ben radicata sulla carta stampata anche un’altra testata, che pubblica con regolarità i suoi 5 numeri annuali ormai dal lontano 1975: è “Ha keillah”, storico periodico nato all?interno della comunità torinese, composta da circa 800 iscritti. “Siamo nati per iniziativa del Gruppo di studi ebraici”, mi spiega

Leggi Altro »
Informazione

VIAGGIO NELL’INFORMAZIONE EBRAICA

Viaggio nell’informazione ebraica/1 Dimostriamo di essere non un popolo di mercanti come ci chiamano i nostri nemici, ma un popolo di sapienti! (Dante Lattes) Informazione ed ebraismo: da sempre sembra un binomio inscindibile. Senza andare troppo indietro nel tempo (e comunque, per capirci: Israel Nathan Soncino stampa il Masseket Berakot nel 1483), il primo foglio ebraico, La Rivista israelitica, viene

Leggi Altro »
Informazione

Trasformare una crisi in opportunità

Trasformare una crisi in opportunità. Ci racconti della sua esperienza come direttore di Shalom. Qual è stata la sfida maggiore? Quando da ragazzo andavo nella redazione di Shalom, rimanevo affascinato dal modo in cui veniva confezionato il giornale: impaginare gli articoli battuti con la macchina da scrivere, unendoli alle foto con le forbici e la colla, mi sembrava quasi un

Leggi Altro »
Informazione

Prossima fermata,Shalom

Prossima fermata, Shalom Ho letto in queste ultime settimane le vicissitudini che hanno portato la CER a un cambio della gerenza e della prospettiva della storica testata “Shalom” dopo molti anni caratterizzati da una stessa guida e un progetto volto a dare dignità alla voce della comunità romana. Per 18 anni circa ho partecipato con entusiasmo alla redazione della testata

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter