Cerca
Close this search box.

In primo piano

Guerra Israele-Hamas

Dalla testimonianza del Nova un appello per riportare gli ostaggi a casa

Dalla testimonianza del Nova un appello per riportare gli ostaggi a casa In questi mesi Riflessi ha cercato di dare voce al dolore per i fatti del 7 ottobre e per la guerra che ne è seguita. Oggi diamo conto di un evento realizzato al Pitigliani il 14 aprile scorso Un evento intenso e denso di emozioni si è tenuto

Leggi Altro »
antisemitismo

Le destre al voto: dove va l’Europa?

Le destre al voto: dove va l’Europa? L’8 e il 9 giugno si vota per rinnovare il Parlamento europeo. Secondo i sondaggi, le destre (anche estreme) sperano in un successo. Ne parliamo con il direttore di fanpage Francesco Cancellato, come va lo stato di salute della destra in Europa? Direi che è molto buono. Le destre europee sono infatti molto

Leggi Altro »
antisemitismo

Hamas è l’ostacolo al domani

Hamas è l’ostacolo al domani Carlo Panella, nel suo ultimo libro (il 28 si presenta a Roma) indaga Hamas: la sua ideologia, la sua organizzazione, i suoi obiettivi. E ci spiega perché solo senza più Hamas a Gaza l’intera regione potrà avviare una nuova stagione di collaborazione Carlo Panella, il tuo nuovo libro su Hamas nasce dai fatti del 7

Leggi Altro »
antisemitismo

Primo Maggio: la stella ebraica con l’arcobaleno

Primo Maggio: la stella ebraica con l’arcobaleno Venerdì il governo italiano ha votato no a una dichiarazione europea contro l’omostransfobia. Eppure anche nel mondo ebraico le voci per una azione più efficace contro l’omotransfobia. Si fanno sentire anche contro i pregiudizi verso Israele presenti nella comunità LGBT+ . Il 1° Maggio di quest’anno Keshet Italia, organizzazione ebraica LGBTQIA+, ha tenuto

Leggi Altro »
In primo piano

Di cosa abbiamo parlato la scorsa settimana

Di cosa abbiamo parlato la scorsa settimana Riflessi si è occupato di Israele, storia d’Italia, comunità ebraiche, Pirkè avot Lunedì, Angelica Calò ci ha tramsesso le sue emozioni dopo sette mesi di guerra Resistere alla guerra, sperare sempre nella pace Martedì, Sergio Della Pergola ci ha descritto come il paese ha vissuto Yom Hatzmaut Un giorno dell’Indipendenza tra dolore e

Leggi Altro »
A tavola con Menorah

Dall’altare alla tavola: la rivoluzione dei rabbini

Dall’altare alla tavola: la rivoluzione dei rabbini Prosegue il nostro viaggio con Miriam Camerini, che ci accompagna nella lettura dei Pirkè Avot e nel conteggio dell’omer Ed eccoci già a leggere il III dei Capitoli dei Padri, unico trattato della Mishnà (Il primo testo rabbinico, II sec. d.C.) di genere interamente etico – apodittico – narrativo. Anche questa settimana scelgo

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

La società civile deve reagire all’antisemitismo

La società civile deve reagire all’antisemitismo Con Dario Disegni, presidente della comunità torinese, continua il nuovo viaggio di Riflessi nelle comunità ebraiche italiane Dario, come sta vivendo la Comunità di Torino questi ultimi mesi? Anche la Comunità di Torino, non diversamente dalle altre, sta vivendo questo periodo con grande angoscia per la situazione in Israele, a seguito del terribile pogrom

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Gli ebrei e la politica…nel Regno d’Italia

Gli ebrei e la politica…nel Regno d’Italia E’ uscito da pochi giorni il volume “Senatori ebrei nel Regno d’Italia”, nato dalla iniziativa di Ucei e del Senato. Riflessi ne ha parlato con uno dei curatori Manuele Gianfrancesco, domenica è stato presentato al Salone del libro di Torino il libro “Senatori ebrei del Regno d’Italia” (Giuntina, 2024). Tu ne sei il

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Un giorno dell’Indipendenza tra dolore e preoccupazione

Un giorno dell’Indipendenza tra dolore e preoccupazione A Riflessi Sergio Della Pergola ci aiuta a capire come Israele viva il suo 76° compleanno, mentre la guerra contro Hamas è arrivata al giorno 221 Se a Rafah Israele occupa il valico con l’Egitto, tuttavia non riecsce a fermare il lancio di razzi di Hamas, e vive ancora il dramma degli ostaggi.

Leggi Altro »
Donne del mondo ebraico

Resistere alla guerra, sperare sempre nella pace

Resistere alla guerra, sperare sempre nella pace Angelica Edna Calò Livne ci dà una testimonianza viva di cosa significa essere in guerra da oltre 220 giorni Un tonfo assordante mi fa svegliare con un sussulto. Guardo l’orologio frastornata…ho dormito solo tre ore… Si può continuare a vivere normalmente con tre sole ore di sonno ogni notte? Si può continuare normalmente

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*
Riflessi Menorah