lashon harà

La finestra sul cortile

Le parole e il silenzio

Le parole e il silenzio L’arrivo del nuovo anno chiama ognuno di noi a valutare i propri comportamenti, e a comprendere che la notorietà non può poggiare sulla maldicenza e l’uso distorto dei social  Mancano poche ore all’inizio di Rosh Hashanà, a cui seguirà il lungo periodo festivo che si concluderà con Simhà Torà. Sono giornate liete da trascorrere nelle

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter