arabi israeliani

In primo piano

In mio nome, le mie parole

In mio nome, le mie parole Ancora un intervento a proposito dell’ultimo conflitto e delle questioni che ha sollevato. Simone Dell’Ariccia ci parla del suo essere sionista, e della necessità di mantenere sempre uno sguardo lucido e critico sul (nostro) mondo. Con queste poche righe non voglio avere la pretesa di ricercare le ragioni del conflitto israelopalestinese, né tanto meno

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter