Abraham Yehoshua

In primo piano

E’ tempo di impegnarsi contro i pregiudizi

È tempo di impegnarsi contro i pregiudizi Edoardo Albinati, premio Strega con “La scuola cattolica”, da cui è tratto il film in questi giorni nelle sale, racconta a Riflessi che significa essere uno scrittore impegnato: dal lavoro nelle carceri alle missioni umanitarie, dalla critica al sovranismo alla lotta contro l’antisemitismo. E se non bastano le parole…  Incontro Edoardo Albinati di

Leggi Altro »
In primo piano

L’identità ebraica nascosta in me

L’identità ebraica nascosta in me Mario Fortunato (1958), scrittore, giornalista, consulente editoriale, in questa intervista rivela la parte più segreta di sé: il lato ebraico della sua famiglia. Ma anche di come ha portato in Italia i romanzi di Yehoshua, del conflitto israelo-palestinese, della nuova letteratura israeliana Perché hai scritto “Sud”? Prima di tutto c’è un motivo anagrafico. A sessant’anni

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*