Cerca
Close this search box.
Pianista Hubert

“Ensemble da camera del Pitigliani – giovani musicisti in concerto” è un progetto che prende le mosse dal concerto organizzato dal Pitigliani in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica anno 2021. Il tema individuato per l’occasione era il “Dialoghi”.

 

Elisa Carletti, Riccardo Guo e Leonardo Geusa con il M° Eduardo Hubert

Da qui l’idea del Pitigliani di organizzare un concerto coinvolgendo giovani appartenenti a diverse culture e religioni pensando alla musica come strumento di dialogo, capace di unire e di promuovere la conoscenza fra i giovani superando qualsiasi tipo di barriera. Il programma del concerto prevedeva anche l’esecuzione di brani musicali creati da compositori ebrei, per aiutare a divulgare il contributo dato dagli stessi al patrimonio artistico musicale mondiale, e così il trio composto da tre giovanissimi musicisti (Elisa Carletti al violino, Riccardo Guo al pianoforte e Leonardo Geusa al clarinetto) si esibirono per la prima volta come “trio Milhaud”, suonando pezzi del compositore francese Darius Milhaud.

Il trio, grazie alla preparazione del M° Eduardo Hubert e al fortissimo impegno dei giovani musicisti, è cresciuto moltissimo: è stato scelto per suonare nel più importante festival di Musica da Camera a Mantova e si è aggiudicato, lo scorso 2 ottobre 2022, il primo premio al concorso Giovani Musici Edizione 2022, con invito a suonare durante la prossima estate in Umbria.
Dopo questo primo concerto, considerato il consenso riscosso e convinti del valore della musica come strumento di dialogo interculturale, Il Pitigliani ha deciso di trasformare questa esperienza nel progetto “Ensemble da camera del Pitigliani – giovani musicisti in concerto”. Il progetto coinvolge giovani musicisti di culture diverse e di età compresa fra i 14 ed i 26 anni, offrendo un programma di concerti che propone musiche di compositori internazionali, con un’attenzione particolare a compositori e musicisti ebrei, anche contemporanei, con l’intento di condividere e fare conoscere la loro opera. Il progetto è realizzato in collaborazione con l’Associazione Suoniamo Insieme per Alisa.
Concerti al PitiglianiLa direzione artistica del progetto è affidata al pianista e direttore d’orchestra M° Eduardo Hubert che si occupa della definizione dei programmi dei concerti, cura la formazione dei giovani musicisti per i concerti, tenuto conto della preparazione musicale dei partecipanti. Per ogni concerto massima attenzione è prestata alla preparazione dei giovani musicisti con l’intenzione di offrire esibizioni di alto livello che appassionino il pubblico, facendo crescere la voglia di incontrarsi al Pitigliani per condividere una passione che, come tutti i linguaggi artistici, non ha limiti o distinzioni.

Il 20 novembre p.v. si svolgerà, al Pitigliani, alle ore 18.30, il V concerto dell’anno 2022 con un programma articolato che presenta opere di R.Schumann, N.Ortolonao, C. Saint Saens, M. Reger, Riccardo Joshua Moretti, D. Galay. Al concerto parteciperà anche il violinista Marco Valabrega che suonerà alcuni pezzi insieme al figlio Daniele.  Il 22 dicembre 2022, in occasione della festività di Hanukka, è in programma un concerto che si aprirà con l’accensione del quinto lume di Hanukka. I successivi concerti si svolgeranno con cadenza mensile.

La locandina dell’evento del 20 Novembre 2022

 

 

Per assistere ai concerti al Pitigliani è necessario prenotarsi: eventi@pitigliani.it – 3275890801

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi:

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter