educazione ebraica

Ebraismo italiano

 Il Gan Chayà a Piazza Bologna

 Il Gan Chayà a Piazza Bologna L’esperienza di un nido per l’infanzia a Roma spunto per una riflessione su educazione ebraica e libertà Il gan Chayà  e la libertà  Poco prima di Pessach Geula Canarutto Nemni in un suo articolo intitolato Tanti auguri alla libertà  scriveva “(…) Un uomo è davvero libero se si fa guidare da principi superiori, da una legge morale che

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter