Ebraismo italiano

antisemitismo

L’eredità di Mussolini? Non abbiamo bisogno di altri underdog

L’eredità di Mussolini? Non abbiamo bisogno di altri underdog David Bidussa, nel suo ultimo libro su Mussolini, mette a fuoco la continuità culturale e politica tra il fascismo e molti apparati della Repubblica. Da questa eredità il paese ha bisogno di liberarsi per affrontare i cambiamenti in atto Professor Bidussa, nel suo ultimo saggio (“Mussolini. Scritti e discorsi. 1904-1945”, Feltrinelli,

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Rabbini italiani del secolo scorso discutono del miracolo di Chanukkà

Rabbini italiani del secolo scorso discutono del miracolo di Chanukkà In una discussione del 1907, un giovane studente mette in discussione addirittura il miracolo dell’olio consacrato degli otto giorni della festa. Come reagisce il rabbinato italiano a tanta temerarietà? Ce ne parla rav Jacov Di Segni   Una conferenza. È un sabato sera, 21 dicembre 1907, da poco è passata

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Cosa ci ricordano i lumi di Hanukkà

Cosa ci ricordano i lumi di Hanukkà I Maestri insegnano a festeggiare Hanukkà con la massima gioia, perchè  ci ricorda l’importanza della nostra identità ebraica Nelle norme e nella procedura che seguiamo per l’accensione dei lumi di Hanukkà c’è un aspetto particolare che non ritroviamo in alcun’altra Mizvà. Il significato della festa e i particolari relativi all’accensione dei lumi di

Leggi Altro »

Lettera a Giorgio Lazar z’l

Una settimana fa accompagnavamo Giorgio Lazar z’l nel suo ultimo viaggio. Oggi, per ricordarlo, pubblichiamo la lettera del suo amico Claudio Coen. Roma, 21 Dicembre 2022 Caro Giorgio,  ti sembrerà strano che io ti scriva una lettera proprio oggi e, quindi, proverò a spiegartene le ragioni. Il primo punto è che vivi sempre dentro di me e mentre scrivo mi

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Facciamo musica per festeggiare e creare una comunità di pace

Facciamo musica per festeggiare e creare una comunità di pace Per Hanukkà il Pitigliani, assieme all’UCEI e a “Suoniamo insieme per Alisa”, organizza una serata di musica e festa insieme, sotto la direzione del Maestro Eduardo Hubert Il Pitigliani, insieme all’UCEI e in collaborazione con l’associazione “Suoniamo Insieme per Alisa”, organizza per il 22 dicembre un concerto che, nell’ambito del

Leggi Altro »
antisemitismo

Sono finiti gli esami?

Sono finiti gli esami? Giorgia Meloni, ospite della Comunità ebraica di Roma, condanna ancora una volta le leggi razziali e riceve in cambio un credito illimitato, nonostante ancora non si sia espressa su oltre ventidue anni di dittatura fascista È stata una giornata a suo modo storica, quella registrata ieri sera, in occasione della visita della presidente del Consiglio, Giorgia

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Vi racconto un po’ della mia vita: in giro per Israele (anni 1973-1976)

Vi racconto un po’ della mia vita: in giro per Israele (anni 1973-1976) Rav Gianfranco Di Segni continua a raccontarci qualcosa della sua vita: oggi ci parla del suo Diploma triennale (Bachelor of Sciences, B.Sc.) e delle esperienze di quegli anni, tra nuove conoscenze e tristi addii Dopo il ritardo forzato dovuto alla Guerra del Kippur, di cui ci hai

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Nuovi rabbini e cura del territorio: ecco le necessità dell’ebraismo italiano

Nuovi rabbini e cura del territorio: ecco le necessità dell’ebraismo italiano Rav Ariel Di Porto, dopo 8 anni a Torino, è tornato a casa. A Riflessi spiega cosa ha imparato da questa esperienza Ariel, da un paio di mesi la tua esperienza come rabbino capo di Torino è terminata. Innanzitutto: per quanti anni hai ricoperto la carica? La mia esperienza

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Vi racconto un po’ della mia vita: l’ammissione all’Università di Gerusalemme (Agosto-Dicembre 1973)

Vi racconto un po’ della mia vita: l’ammissione all’Università di Gerusalemme (Agosto-Dicembre 1973) Continua il racconto biografico di Rav Gianfranco Di Segni. Stavolta si va in Israele Gianfranco, torniamo alla tua aliyà. Come fu presa in famiglia la tua decisione di andare in Israele dopo il periodo passato a Strasburgo, di cui ci hai parlato nella puntata precedente? Erano un

Leggi Altro »
Antonio Recalcati
Ebraismo italiano

La comunità di Casale Monferrato ricorda Antonio Recalcati

Antonio Recalcati, artista discreto e profondo Il 4 dicembre ci ha lasciati un’artista di fama internazionale, ben radicato e amato a Casale Monferrato Chiunque varchi le porte del complesso di vicolo Salomone Olper e guardi subito a sinistra, non può non rimanere colpito dal piccolo memoriale per le vittime delle deportazioni realizzato in terracotta da questo eclettico e geniale pittore,

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*