scrittura protocananea

amuleto maledizioni monte ebal
In primo piano

Un amuleto con una maledizione di 3000 anni fa potrebbe essere la più antica iscrizione in ebraico

Un segno che viene da lontano Una tavoletta di piombo di 2 cm per 2, con incisa una maledizione in scrittura protocananea, cioè nella forma più antica da cui è poi derivata la scrittura ebraica, è stata ritrovata sul monte Ebal e decodificata con scansioni tomografiche ad alta tecnologia a Praga, presso l’Accademia delle scienze della Repubblica Ceca. La sua

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*