Palermo

Ebraismo italiano

Storie di giovani ebrei italiani/3: Palermo

Vivere lontani: essere ebreo a Palermo Chiamo Salvo, che per la sua nuova vita ha scelto di chiamarsi Yeoshua, di sera a Palermo, dov’è nato e dove vive, impiegato in una struttura di assistenza agli anziani; la sua scelta, di essere un giovane ebreo del sud, mi incuriosisce, forse perché la traccia di una storia più ampia e sommersa dell’ebraismo

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*