Luciano Tas

Donne del mondo ebraico

Abbiamo un patrimonio ricchissimo da tutelare

Abbiamo un patrimonio ricchissimo da tutelare Annie Sacerdoti, una vita spesa per tutelare il patrimonio culturale dell’ebraismo italiano, racconta a Riflessi i suoi anni napoletani, quelli alla fondazione beni ebraici il suo impegno attuale Dottoressa Sacerdoti, lei da sempre si interessa alla tutela del patrimonio artistico dell’ebraismo italiano. Comincerei allora col chiederle a quale parte dell’Italia ebraica appartiene. Appartengo a

Leggi Altro »
Donne del mondo ebraico

Sono un’ebrea della diaspora, racconto il nostro mondo

Sono un’ebrea della diaspora, racconto il nostro mondo Lia Levi, compiuti da poco 90 anni, racconta a Riflessi (un po’) della sua vita. Dalle leggi razziali alla direzione di Shalom, dall’incontro con Luciano Tas al suo essere scrittrice di successo. E di quella volta che gli chiesero di candidarsi in politica, e lei rispose… Signora Levi, cominciamo dalla sua famiglia.

Leggi Altro »
Informazione

Trasformare una crisi in opportunità

Trasformare una crisi in opportunità. Ci racconti della sua esperienza come direttore di Shalom. Qual è stata la sfida maggiore? Quando da ragazzo andavo nella redazione di Shalom, rimanevo affascinato dal modo in cui veniva confezionato il giornale: impaginare gli articoli battuti con la macchina da scrivere, unendoli alle foto con le forbici e la colla, mi sembrava quasi un

Leggi Altro »
Interviste

“Un giornale rivolto al mondo”

“Un giornale rivolto al mondo”. Intervista a Lia Levi “Mi faccia capire bene chi è lei, e cosa vuole esattamente che le racconti”. La voce di Lia Levi mi arriva accompagnata dal quel lieve tono incuriosito e attento che mi è capitato di cogliere in tante sue interviste. Il grande pubblico la conosce da anni come scrittrice di successo, una

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*