Italia

In primo piano

Auguri per Rosh Hashana 5782

Auguri per Rosh Hashana 5782 ברכה לראש השנה תשפ”ב L’ambasciatore d’Israele in Italia, Dror Eydar, saluta su Riflessi il nuovo anno e tutti gli ebrei italiani Eccoci di nuovo qui, alle soglie del nuovo anno ebraico, a cercare di rinnovarci, di essere mondati dai turbamenti dell’anno trascorso, dalle sue maledizioni, dalle sue malattie, dalle sue frustrazioni. Eccoci qui, a cercare

Leggi Altro »
Italia

L’8 settembre 1943 per ognuno di noi

L’8 settembre 1943 per ognuno di noi L’8 settembre 1943 l’Italia si arrendeva agli Alleati. Invece della pace, affrontava i mesi dell’occupazione nazifascista, della persecuzione agli ebrei e delle stragi di civili, della lotta partigiana. Come segnò il paese quella lunga transizione? Una svolta fondamentale nel corso degli eventi che portarono una parte della popolazione italiana, in tempi molto rapidi,

Leggi Altro »
Ebraismo italiano

Storie di giovani ebrei italiani/4: New York

Dall’ombra della Mole alla Grande Mela, passando per Israele Simone Somekh, 26 anni, giornalista, scrittore, autore di ‘Grandangolo’ (Giuntina, 2017, Premio Viareggio Opera Prima 2018), mi parla dalla sua casa di New York, fresco di vaccino, dove vive ormai da 5 anni e dove insegna comunicazione al Touro College e fa consulenza per due affermate società che sviluppano software. Eppure,

Leggi Altro »
Giovani

Indipendenza e libertà: ecco cos’è l’alyah

L’alyah di un giovane architetto romano, di Marco Bassan Simone Dell’Ariccia, sei un architetto nato a Roma e trasferito in Israele dopo la laurea: come è maturata in te quest’idea? Sono arrivato in Israele nel luglio del 2019, e a fine novembre sono diventato ufficialmente cittadino israeliano. Ho preso questa decisione tre mesi dopo la laurea a seguito di un’offerta

Leggi Altro »
Giovani

Riflessioni di un giovane sui problemi della sua generazione

Riflessioni di un giovane sui problemi della sua generazione, di Joel Terracina Il virus Covid 19 ha fatto il suo immediato ingresso nei mezzi di comunicazione: le dichiarazioni di capi di governo e presidenti dei rispettivi paesi hanno fatto comprendere che ci troviamo contro un nemico invisibile ed insidioso che fa vittime, tanto in ambito sanitario quanto in quello economico-sociale.

Leggi Altro »

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

Iscriviti alla newsletter