Ben Gurion

In primo piano

Auguri, Israele!

Auguri, Israele! Oggi tutti gli ebrei del mondo festeggiano la nascita dello Stato di Israele. Riflessi ripropone la traduzione della proclamazione di indipendenza letta da Ben Gurion, il 14 maggio 1948 (5 Yiar 5708) In Eretz Israel è nato il popolo ebraico, qui si è formata la sua identità spirituale, religiosa e politica, qui ha vissuto una vita indipendente, qui

Leggi Altro »
Guerra in Ucraina

Sono un ebreo che impara a guardare il mondo a testa in giù

Sono un ebreo che impara a guardare il mondo a testa in giù Emanuele Fiano racconta nel suo ultimo libro la sua vita: la famiglia segnata dalla shoah, gli anni in kibbutz, l’impegno politico fiero della identità di ebreo laico. Riflessi lo ha intervistato Onorevole Fiano, se guardo la copertina del suo ultimo libro (“Ebreo”, Piemme, 2022) penso che davvero

Leggi Altro »
In primo piano

29 novembre 1947: come nacque Israele

29 novembre 1947: come nacque Israele Claudio Vercelli ricostruisce su Riflessi le premesse, le motivazioni e le forze contrapposte che portarono alla nascita dello Stato ebraico La matassa La matassa, ad onore del vero, è aggrovigliata. Ossia, assai meno lineare di quanto non possa apparire ad uno sguardo superficiale. Quando nacque Israele? Il 14 maggio 1948, con la solenne Dichiarazione

Leggi Altro »

Condividi

L'ultimo numero di Riflessi

In primo piano

17 Ottobre 2021

Iscriviti alla newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Per inviare questo modulo, devi accettare la nostra dichiarazione sulla privacy*